Eccoci giunti al giorno della partenza.

Fortunatamente il volo è alle 11,00 per cui possiamo fare le cose con calma.

I nonni ci accompagnano in aeroporto.

Mamma mi da una lettera da leggere solo in volo.

I bimbi sono contenti, il check in va benissimo, valigie al di sotto del peso!!! Ci imbarchiamo, siamo un po’ in ritardo ma siamo praticamente in vacanza quindi……who cares?

Dopo il decollo C si addormenta in braccio a me.

Prendo la lettera, le lacrime scendono silenziose ed abbondanti sulle mie guance. Quanti ricordi, quante immagini tornano alla mente, alcune rimaste sepolte dalla polvere degli anni, quante emozioni.

Grazie mamma, non mi potevi fare regalo più grande.

Spero di poter essere anche io per i miei figli una mamma brava e premurosa come tu lo sei stata (e lo continui ad essere) per noi. Chissà se mi ricorderò anch’io tutte le tappe più importanti della vita dei miei figli?

Arriviamo a Dublino, c’è un ventaccio ma non fa freddo. Nana ci viene a prendere con la nostra nuova (si fa per dire!) macchina e ci porta dagli zii H e B che ci ospitano per la notte.

aereo

Annunci