Non ci sono parole per spiegare la bellezza dei paesaggi durante questa stagione. È tutto un tripudio di colori in continuo cambiamento. Ogni mattina, quando apriamo la finestra, c’è sempre qualcosa di diverso.

Ovviamente le foto non rendono quanto la realtà (anche perché io non sono molto brava a decidere tempi di esposizione o aperture dell’obiettivo anzi, per dir la verità, vado sempre in automatico…..non ditelo a mio cognato!!), ma vi lascio comunque alcune immagini scattate vicino casa e nei dintorni.

Il nostro secondogenito ha deciso che, dopo aver collezionato legnetti e ghiande, dopo aver raccolto chili di pignette, gusci di ghiande ed altre piccole bacche per le decorazioni naturali della nonna, è arrivato il momento (ed è proprio quello giusto!) di iniziare anche la collezione di foglie. Nel pomeriggio ha coinvolto anche il fratello più grande e sono rientrati a casa con due buste colme di foglie. Già immaginavo il pavimento della living room tappezzato di foglie ma (per mia fortuna!) le buste  sono un prezioso regalo che domani mattina porteranno alle maestre.

Sono sicura che apprezzeranno.

Aggiunta al post: questa è la quercia nel giardino del nostro vicino, come si presenta in questi primi giorni di dicembre,

IMGP7178

e queste sono le foglie che ha lasciato a terra.

IMGP7180

Annunci