Teoricamente manca ancora un bel po’ al Natale ma praticamente sui giornali, nei negozi etc. già compaiono decorazioni, suggerimenti di regali, menù festivi tutti in tema natalizio (di fatto sono settimane che vediamo Natale ovunque!) quindi ho deciso anche io di iniziare a preparare qualche decorazione per abbellire la casa e renderla, per quanto possibile, più accogliente.

Mi piace poter preparare da sola le varie decorazioni, dare sfogo alla fantasia e cimentarmi in diversi tipi di “arte” con la necessità di mettermi alla prova su tipi diversi di manualità.

Mi sarebbe piaciuto anche preparare un calendario dell’avvento ma ormai sono già in ritardo, spero di ricordarmelo per tempo il prossimo anno

Mi piace anche, quando possibile, coinvolgere i bambini in questi laboratori creativi. Non sempre è facile perché non sempre siamo “sintonizzati”, spesso se mi metto in testa di fare qualcosa e voglio coinvolgerli per forza loro preferiscono giocare e, al contrario, alcune volte sono loro che avrebbero voglia di dipingere, fare manipolazioni varie ed io magari in quel momento ho altre priorità.

Anche questa volta è andata più o meno così. Ho proposto loro di preparare un po’ di decorazioni per l’albero con la pasta di sale, che in genere sono molto carine e semplicissime da fare, anche perché è sempre un bel modo per trascorrere un pomeriggio insieme ai bambini. La ricetta che ho utilizzato è questa:

2 tazze di farina

1 tazza di sale

3/4 circa di tazza di acqua (la quantità potrebbe variare leggermente)

IMGP7295

Di fatto bisogna amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e morbido che poi si può lavorare come meglio si crede. Noi lo abbiamo semplicemente steso con il mattarello ed abbiamo ritagliato delle forme con dei taglia biscotti. Le forme vanno messe su una teglia con carta da forno ed infornate a circa 100°C finché non si asciugano e diventano della consistenza di un biscotto.

All’inizio solo il piccolo C mi ha assecondata.

IMGP7297

Dopo un po’ però sono arrivati anche gli altri due e ci siamo divertiti molto, specialmente a ritagliare la forma delle loro manine! A questo punto non avrebbero voluto più smettere, anzi, avrebbero voluto fare anche i piedi!

IMGP7302

Questa è stata la nostra produzione che, una volta uscita dal forno, faceva davvero venire l’acquolina in bocca perché sembrava di aver sfornato tanti buonissimi biscotti.

IMGP7314

Ed infatti il nostro terzogenito terribile ne ha afferrato subito uno e ha iniziato a sgranocchiarlo commentando subito dopo “bleah!” ma continuando a mangiarlo finché non gliel’ho tolto di mano facendolo disperare.

cinque cuoricini rossi che andranno sull'albero a simboleggiare la nostra famiglia

cinque cuoricini rossi che andranno sull’albero a simboleggiare la nostra famiglia

Mi sono poi cimentata (in solitario!) in altre tecniche per altre decorazioni che vorrei fare (se ne avrò il modo ed il tempo).

Decorazioni con il cartoncino (o meglio con i rotoli di carta da cucina e di carta igienica!).

IMGP7329

IMGP7453

Un po’ di uncinetto sperimentando nuovi modelli e schemi.

IMGP7292

Vorrei anche sperimentare qualcosa di più colorato per ravvivare la casa.

IMGP7412

Magari un arcobaleno di fiocchi di neve, perché no?

IMGP7428

Ho poi dipinto alcune pignette raccolte durante varie passeggiate per alcune decorazioni che mi piacerebbe provare a fare.

IMGP7446 Ed anche questa volta, dopo un po’, è arrivato un aiutante!

IMGP7465

Spero davvero di riuscire a dare vita, se non a tutte, almeno a gran parte delle idee che ho in testa per questo Natale. Ce la farò? Chissà!

Annunci