lunedì 31 dicembre

Stamattina, con tutta calma, partiamo per andare dai nostri amici Dave e Roisín nel Kerry per trascorrere il Capodanno con loro. Ci sarà anche un’altra coppia di amici con due bambine e quindi sarà un altro, divertente, accampamento.

Arriviamo nel primo pomeriggio, a casa c’è solo Dave con i bambini che iniziano subito a giocare con i nostri i quali non si fanno ripetere due volte la proposta di provare tutti i giochi che Babbo Natale ha portato, freschi freschi, qualche giorno fa. A prima vista direi che Santa Claus è più generoso con i bambini del Kerry che con quelli di Cork a giudicare dalle dimensioni (enormi!) dei regali. O sarà forse che i bimbi di Cork non sono stati così bravi? O è solo perché fa i regali proporzionati alle dimensioni della casa? Non so se riusciremo mai a trovare risposta a queste domande.

IMGP7799

In ogni caso i bambini si divertono da morire con tutta l’abbondanza di giochi che c’è qui.

IMGP7798

Più tardi rientra anche Roisín dal lavoro e ci mettiamo, tutti insieme, a preparare le varie cose per il buffet di stasera.

IMGP7802

Arrivano anche gli altri amici che aiutano nell’intrattenimento dei bimbi con un po’ di face painting mentre noi finiamo di preparare.

IMGP7804

IMGP7811

Complice anche la fame, iniziamo a mangiare tutti i vari stuzzichini e finger food che abbiamo preparato.

I bambini resistono abbastanza bene comunque verso le 21 decidiamo di festeggiare il loro capodanno, ci copriamo ben bene, usciamo in giardino e Dave spara alcuni fuochi di artificio.

IMGP7830

Tutti felici, soddisfatti e, finalmente, “impigiamati” vanno a letto e si addormentano subito.

Ok, ora possiamo rilassarci anche noi, mangiando, bevendo e chiacchierando. E mangia, bevi e chiacchiera ci accorgiamo che è già mezzanotte! Porca miseria, prendiamo subito i calici, lo spumante, baci, abbracci, brindiamo. Buon anno!

Sapendo cosa ci aspetterà fra poche ore, noi mamme di famiglia, decidiamo dopo un po’ di andare a letto lasciando i nostri mariti a parlottare ancora per un po’.

Martedì 1 gennaio

Stamattina in realtà è Dave di corvée per la colazione dei bimbi, svegliato alle 7,30 dai suoi e seguito piano piano da tutti gli altri (8 in totale!). Pian piano si svegliano anche gli adulti.

Dopo una colazione veloce sistemiamo un po’ la casa mentre i bambini continuano a godersi i giocattoli dei loro amichetti.

IMGP7832

Rimettiamo tutti i bagagli in macchina e ci diamo appuntamento in un pub al centro del loro paese per mangiare qualcosa tutti insieme prima di ripartire, ognuno, per la propria destinazione.

Siamo stati come sempre molto bene ed abbiamo trascorso un bel capodanno in semplicità ed in ottima compagnia.

Grazie Dave e Roisín, come sempre, per la vostra generosa ospitalità.

Annunci