La mia permanenza a Roma è stata, di nuovo, intensa di appuntamenti. Questa volta però sono riuscita ad organizzarmi la maggior parte degli impegni lavorativi durante la prima settimana così ho avuto anche modo di godermi qualche giorno (relativamente!) più tranquillo e sono riuscita a fare anche un po’ di vita sociale.

questo è mio nipote tutto felice per il cappello degli Angry Birds che sono riuscita a trovargli

questo è mio nipote tutto felice per il cappello degli Angry Birds che sono riuscita a portargli

Il giorno dopo il nostro arrivo ci ha atteso subito una festa in maschera per il compleanno della figlia di una amica, occasione che mi ha permesso di rivedere alcuni amici con i quali ormai ci incontriamo solo ai compleanni dei nostri figli.

DSCN2106

La festa è stata molto piacevole con degli animatori molto bravi ed il piccolo C (che non si è assolutamente voluto mascherare) si è subito fatto voler bene ed è diventato la mascotte essendo tra i bimbi più piccoli presenti.

DSCN2100

Ci sono stati poi i festeggiamenti per il compleanno di mio cognato il quale, purtroppo, non se li è potuti godere perché è rimasto praticamente a letto per una terribile influenza. Che peccato, però noi ci siamo volentieri mangiati tutto!

DSCN2113

questi sono solo gli antipasti!

Mi sono vista un pomeriggio con un paio di amiche per un tè ed è stata l’occasione per fare un po’ il punto della situazione sul “dove eravamo rimaste” mentre i nostri bimbi si divertivano a giocare insieme.

DSCN2122

Sono riuscita anche una sera ad andare al coro dove abbiamo festeggiato, dopo la prova, il nostro mitico Maestro Corrado.

DSCN2123

La moglie Paolina ci ha voluti poi una sera a casa loro e ci ha deliziati con una buonissima cena e, tra una chiacchiera e l’altra, abbiamo trascorso una piacevole serata.

DSCN2164

in casa del Maestro non può certo mancare un libro del genere

in casa del Maestro non può certo mancare un libro del genere

Un pomeriggio, insieme a mia sorella e tutti i suoi, siamo anche andati alla presentazione di un libro…..con degustazione di dolcetti orientali. Esperienza interessante ma, la prossima volta, da ripetere senza bambini (soprattutto il mio che, ad un certo punto, si è sentito male ed ha rimesso i dolcetti sul pavimento. Che bella figura!).

DSCN2136

l’autrice del libro e……i dolcetti orientali!

Una sera poi, di ritorno da una lunghissima giornata di lavoro, mi sono incontrata per una cena (ancora? Ma quanto mangiate??) con le mie amiche di Marino ed anche questa è stata una di quelle serate che mi mancheranno.

DSCN2168

Tra tutti questi appuntamenti, di lavoro e non, una sera sono anche andata a fare una visita medica (e così ho incastrato davvero tutto!) e ho vissuto un’esperienza quasi surreale. Nella sala d’attesa, oltre a me, c’erano una giovane coppia seduta su un divanetto, una mamma ed una figlia sedute di fronte a me ed un’altra ragazza seduta vicino a me. Ognuno aveva in mano il suo I-phone ed era intento a giocare accanitamente con lo sguardo immerso nello schermo a questo nuovo gioco-mania Ruzzle. Io ero l’unica, sicuramente demodè ai loro occhi, a sfogliare una delle riviste a disposizione come si faceva “ai vecchi tempi” (e con in tasca il mio vecchio Nokia con la tastiera che spero non si rompa!).

Sono tornata una mattina a Marino per incontrare altre due amiche e per conoscere un nuovo nato, bellissimo e dolcissimo come la sua mamma che, come me, dovrà “combattere” con tre maschi, come la capisco (è il secondo neonato che ho conosciuto in queste due settimane, l’altro è il bimbo dei vicini di casa dei miei).

DSCN2138 Sono riuscita anche a vedere altri amici,  alcuni sono venuti a casa, altri sono andata io a trovarli. Con la mia amica Francesca ci siamo viste al volo (anche questa volta!) al parco giochi con i nostri piccoli.

DSCN2161

DSCN2162

Stamattina sono andata in ufficio con mia sorella sia per farle compagnia sia per lavorare in tranquillità, poi a pranzo ci hanno raggiunte mio cognato ed il nostro amico Sergio il quale però ha pochissimo tempo perché è stato incastrato in una riunione di lavoro. Abbiamo però il tempo di una foto ricordo, insieme anche a Bicio (l’ironman!) che lavora lì vicino.

DSCN2174

Passeggiando per tornare in ufficio ho fatto caso a questo cartello fuori da un locale e, probabilmente perché stando fuori sto masticando di più l’inglese, mi ha fatto sorridere l’uso di un inglese “maccheronico”……..ahhhhh……..nella capitale piena di turisti……..cosa penseranno di noi poveri italiani?

chi sa trovare l'errore?

chi sa trovare l’errore?

Di ritorno a casa andiamo tutti dai miei per festeggiare il compleanno di nostra mamma.

Passa un attimo anche il vicino per omaggiarla di un bellissimo mazzo di fiori e dei dolcetti (devo dire che questi vicini di casa dei miei sono squisiti).

DSCN2177

Tantissimi auguri mamma!

Una cena da loro è la scusa per trascorrere semplicemente un’altra serata tutti insieme anche perché…..domani si riparte.

DSCN2180

Annunci