Oggi siamo nel pieno del trasloco con la stanchezza che si inizia a sentire, ma la giornata viene allietata nel pomeriggio con l’arrivo del nostro amico Roberto (che per i bimbi è zio Roby!) e di due suoi amici, Emma e Thomas, arrivati (quasi) direttamente da Roma.

IMGP9029Senza perderci in troppe chiacchiere ci mettiamo subito in macchina per andare a Cork dove abbiamo deciso di cenare. Dopo aver scartato un paio di posti ci facciamo attrarre da un locale dove gustiamo degli inusuali e buoni hamburger.

IMGP9035Roby, Emma e Thomas ci raccontano dei loro primi giorni in Irlanda e del loro itinerario per i prossimi giorni, mentre noi raccontiamo loro le nostre ultime novità.

I bimbi sono contenti di questa uscita fuori dalla routine settimanale e si comportano devo dire bene. Il piccoletto, come al solito, dà il meglio di sé e ad un certo punto, ormai terminata la sua cena, decide che è giunta l’ora di lavarsi mani e viso per eliminare tutte le tracce di cibo rimaste e, senza perdersi d’animo e con una naturalezza e spontaneità che solo i bambini hanno, mette le sue manine nel suo e nel mio (!) bicchiere pieni d’acqua et voilà, pulito come prima.

Noi ovviamente non riusciamo a trattenere le risate e così lui pensa di aver fatto proprio una cosa da Oscar, ci guarda e ride pure lui con quegli occhietti da furbetto che ha.

Come faremo a farlo rigare dritto? Qualcuno ci aiuti!

Finita la cena facciamo una breve passeggiata al centro di Cork.

IMGP9044I bimbi iniziano ad accusare la stanchezza così noi torniamo a casa per metterli a letto ma aspettiamo che ci raggiungano, più tardi, Roby ed i suoi amici per una bella chiacchierata insieme.

Bravo Roby, siamo contenti che tu ci sia venuto a trovare, anche solo per poche ore. La prossima volta però ti vogliamo qui tutto per noi per un po’ di giorni!

Promesso!

Annunci