Sono già diverse settimane che vorrei dedicarmi alla semina di un po’ di piantine ma poi, per un motivo o per un altro, rimando e rimando. Oggi no!

Ieri sono riuscita ad andare a comprare alcune cose che mi servivano (guanti nuovi da giardino, propagatori dove seminare, compost etc.) così non ho più scuse, oggi si semina!

IMGP5536Per fortuna non piove così posso allestire un’area di lavoro fuori ed iniziare. Anche i bimbi mi seguono in giardino e si mettono a giocare a palla ma ogni tanto fanno capolino per seminare qualcosa. E’ buffo, tutto questo lavoro lo faccio anche per loro, per insegnargli il ciclo della vita, per fargli scoprire la magia della nascita, di come da un semino piccolo piccolo possa crescera una pianta rigogliosa che poi ci regalerà anche i suoi frutti, per dargli il compito di curare queste piantine, per insegnargli la pazienza (spero!) e per fargli assaggiare, infine, il frutto del “loro” lavoro, ma alla fine, chissà perché, finisco sempre per sgobbare da sola! Speriamo anche che questi insegnamenti arrivino davvero a destinazione.

Non contenta ho deciso anche di zappare una parte del nostro giardino (in salita!!) e di allargare di più la parte bassa per avere un po’ più di spazio dove poi mettere a dimora le piante una volta che cresceranno e saranno trapiantabili. Un bel lavoraccio visto che questo terreno è pieno di rocce e sassi.

In ogni caso la giornata di oggi è stata molto prolifica e sono contenta.

In totale ho piantato: pomodori ciliegino, pomodori perini, peperoni, peperoncini (quelli che abbiamo raccolto sulla pianta la scorsa settimana a casa nostra in Italia dopo quasi due anni di assenza!!!), peperoncini di Cayenna, basilico, zucchina romanesca, zucchina tonda, lattuga, insalatina a taglio mista, spinaci e bieta (quest’ultima anche usando i semi raccolti lo scorso anno dalle piante che avevo seminato in giardino).

Speriamo che qualcosa esca fuori e, in caso positivo, porterò sicuramente qualcosa anche al Community Garden visto che nel nostro giardino non c’è sicuramente spazio per tutto.

Aggiunta al post: tra gli esperimenti di quest’anno c’è anche qualcosa di interessante che ho visto leggendo questo articolo su Internet e che sta da qualche giorno (ri)crescendo sul davanzale della finestra di cucina:

http://food-hacks.wonderhowto.com/how-to/10-vegetables-herbs-you-can-eat-once-and-regrow-forever-0150343/

Così sulla mia finestra, oltre alle violette, ai giacinti (ormai sfioriti) e a qualche candelina, ora c’è anche un vasetto pieno di cipollotti!!!

IMGP5636

Altra aggiunta al post: dopo nemmeno una settimana già sta germogliando l’insalata, yuppie!!!

IMGP5611

Annunci