Giovedì pomeriggio mi è arrivato un sms dalla mamma di Ryan, un bimbo in classe di R che mi diceva che il figlio le aveva detto che venerdì sarebbe venuto qui a giocare dopo la scuola. Lei si chiedeva se era vero o se se lo erano inventato. Le ho risposto che effettivamente se lo erano inventato ma che per me era ok, sarei potuta andare a prenderli io venerdì dopo la scuola senza problemi. Così ho fatto. Ho preparato una merenda veloce con quello che avevo senza preoccuparmi più di tanto (questa volta ho preparato i muffin ai frutti di bosco che sono un po’ la fissa del momento) e visto che la giornata è stata bella asciutta i bimbi hanno approfittato per giocare un bel po’ fuori.

Sabato ci sono stati i soliti allenamenti di hurling per i bambini ed un po’ di sano relax a casa nel pomeriggio che ogni tanto ci vuole. Abbiamo iniziato a giocare ad un gioco da tavola nuovo che Pops aveva comprato tempo fa per i bimbi ma che ancora non avevamo provato ed è stato subito amore. Il gioco si chiama Ingenious ed è davvero bello ed indicato per i bimbi che non avrebbero smesso più di giocare.

IMGP5974Domenica c’è stato sempre il mio appuntamento con il Community Garden, in questo periodo c’è molto lavoro da portare avanti e sembra sempre che il tempo non basti mai.

Nel pomeriggio poi abbiamo fatto qualcosa di diverso. La nostra amica francese Estelle ci aveva detto che il maestro di violino di una delle sue figlie organizza con i suoi allievi una sessione di musica in un pub di Glanmire e ci aveva detto se volevamo andare anche noi. Dato che il nostro primogenito aveva mostrato interesse per imparare a suonare il violino ci siamo detti che forse sarebbe stata una bella occasione per fargli ascoltare musica suonata da altri bambini più o meno della sua età e così siamo andati.

Vista la bella giornata abbiamo deciso di andare a piedi ed abbiamo così attraversato il nostro “paesino”……senza passeggino!

La zona commerciale è piuttosto deserta.

IMGP5975Lasciamo la zona di Riverstown, passiamo davanti al Community Centre ed al parco giochi.

Seguiamo la strada lungo il fiume e vediamo anche un airone anche se è un po’ lontano ed io non ho lo zoom.

Arriviamo a Glanmire ed io non posso che ammirare lo strato spesso di muschio che ricopre il muretto lungo la strada.

Decidiamo di provare una stradina sterrata che costeggia proprio il fiume. Le ginestre sono ormai tutte in fiore e riesco ad immortalare anche una bellissima farfalla.

Purtroppo ad un certo punto il terreno si fa troppo palustre e non possiamo far altro che tornare indietro ma prima Pops deve sciacquarsi i sandali infangati nel fiume!!

IMGP5996Arriviamo finalmente al ponticello ed al pub dove la musica è già iniziata. Ci godiamo la musica suonata da questi bimbi e dai loro maestri con l’accompagnamento anche di qualche mamma-allieva.

Alle 18,00 il concerto finisce e torniamo indietro godendoci il paesaggio ancora illuminato dal sole.

Una sosta al parco giochi è d’obbligo e dopo si torna a casa un po’ stanchi ma contenti.

IMGP6007

Annunci